Contenuto principale

Messaggio di avviso

bacheca sindacale

In allegato (in PDF) il materiale informativo sulle elezioni RSU, destinato al personale Docente ed Ata, di ruolo e non. Si prega di portare a conoscenza del personale (come indicato dalle norme).

 

Per semplicità Le ripetiamo direttamente nella mail le informazioni di base:

ELEZIONI RSU SCUOLA: LE LISTE VANNO PRESENTATE DAL 14 FEBBRAIO 2018 e NON OLTRE IL 9 MARZO (ORA DI CHIUSURA DELLA SINGOLA SCUOLA). SI VOTA NEI GIORNI17 - 18 - 19 APRILE IN TUTTI GLI ISTITUTI

In allegato (in un'unico PDF):

1) modulo della lista;

2) volantino sul programma;

3) volantino/manifesto per la campagna elettorale (che, in formato grande, unitamente al giornale cartaceo 'Unicobas' si può prendere liberamente presso le nostre sedi o ricevere per posta a richiesta via mail, come qualsiasi notizia sia utile); 

4) appello al voto; 

5) scheda che deve riempire chi si candida da rinviare al più presto via mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

 

L'UNICOBAS A TUTTO IL PERSONALE DELLA SCUOLA

UNICOBAS: SE NON PRESENTI LA NOSTRA LISTA NON CI PUOI VOTARE. COSÌ RESTANO SOLO I SOLITI NOTI, GLI UNICI A POTER FARE NELLE SCUOLE ASSEMBLEE IN ORARIO DI SERVIZIO, ED IL GIOCO È FATTO.

CAPOVOLGI QUESTO GIOCO, FAI QUEL CHE LORO NON VOGLIONO: NON POSSONO IMPEDIRTI DI CANDIDARTI E/O PRESENTARE E VOTARE LA LISTA UNICOBAS. BASTA CON I MESTIERANTI SINDACALI: ELEGGITI, ELEGGI COME RSU COLLEGHE E COLLEGHI FUORI DAI GIOCHI!

Dopo la pessima scuola di Renzi, con lo stipendio più basso della UE, dopo 12 anni di blocco contrattuale che ci ha fatto perdere 15.000 euro netti medi pro-capite, dopo che come 'recupero' ce ne vogliono dare 300 netti di media, con 'aumenti' inferiori agli impiegati dei ministeri, da 12 a 35 euro mensili che arriveranno (forse) da Aprile (senza recupero sui primi 3 mesi del 2018). Dopo il massacro della dignità dell'istruzione pubblica, NON È ACCETTABILE UN'ALTRA VITTORIA ELETTORALE DI CGIL, CISL, UIL & C.

UNA NOSTRA LISTA IN OGNI SCUOLA CAMBIEREBBE DEL TUTTO I RAPPORTI DI FORZA, FAREBBE CROLLARE LA L. 107/15, TI RESTITUIREBBE LA TITOLARITÀ DI ISTITUTO, ELIMINEREBBE LA CHIAMATA DIRETTA E L'UMILIAZIONE DEL 'BONUS' DISCREZIONALE, RIDURREBBE IL NUMERO DI ALUNNI PER CLASSE, IMPORREBBE NUOVE ASSUNZIONI BASATE SULLE ABILITAZIONI CONSEGUITE E SUGLI ANNI DI PRECARIATO (SENZA GUERRA FRA POVERI), SGANCEREBBE LA SCUOLA DAL MONDO IMPIEGATIZIO E L'AGGANCEREBBE ALL'UNIVERSITÀ: FINALMENTE SI POTREBBE RICOMINCIARE A PRETENDERE RETRIBUZIONI EUROPEE ED UN SISTEMA PENSIONISTICO SANO ED EQUO, INVECE DI CONTINUARE A VEDER MASSACRARE SCUOLA, SANITÀ, WELFARE PER REGALARE SOLDI ALLA CASTA DEI PARTITI, AGLI SPECULATORI, ALLE BANCHE.

Qual è l’alternativa? Aspettare le elezioni per cambiare la politica del Paese, ma non cambiare nulla a scuola dove passi la vita e andare a votare per i sindacati di partito? QUESTE ELEZIONI DECIDONO CHI TI RAPPRESENTERÀ PER 3 ANNI ALLA CONTRATTAZIONE NAZIONALE.

Caro iscritto o simpatizzante Unicobas, lo sapevi che se vuoi contare devi essere contato e che se non presenti la lista per le elezioni della Rsu nella tua scuola, non potrai votare per il sindacato al quale sei iscritto? È IL MOMENTO DI CONTARE FACENDOTI CONTARE ! NON AVERE REMORE E, SE HAI DUBBI, CONTATTA LE NOSTRE SEDI !
Cara/o collega 'critico' e 'sciolto', vale anche per te: CONTATTACI SUBITO se FINALMENTE VUOI SCEGLIERE PER CAMBIARE ! L'Unicobas non può farlo senza di te. Se non presenti TU la nostra lista RSU, nella tua scuola troverai solo quelle dei soliti noti, che continueranno ad essere SOLO LORO A RAPPRESENTARTI !

SCARICA IL MODULO DELLA LISTA E COMINCIA SUBITO A RACCOGLIERE LE FIRME. LE LISTE VANNO PRESENTATE DAL 14 FEBBRAIO 2018, E NON OLTRE IL 9 MARZO (ORA DI CHIUSURA DELLA SINGOLA SCUOLA). SI VOTA NEI GIORNI 17 / 18 / 19 APRILE IN TUTTI GLI ISTITUTI. RACCOGLIENDO FRA I PRIMI LE SOTTOSCRIZIONI DELLA LISTA SI TROVANO TUTTI I COLLEGHI E LE COLLEGHE LIBERE DA EVENTUALI 'IMPEGNI' CON ALTRE LISTE E CI SI RIVOLGE ALL'INTERA PLATEA DELLA SCUOLA DOVE LAVORIAMO (PER TUTTI I PLESSI), DANDO QUINDI A TUTTI, ISCRITTI E NON ISCRITTI, LA POSSIBILITA' DI CANDIDARSI O SOTTOSCRIVERE LA LISTA UNICOBAS.

PER LEGGE, OGNI SINDACATO DEVE PRESENTARE LA SUA LISTA: NON SONO AMMESSI 'CARTELLI UNITARI' FRA SINDACATI DIVERSI, NE' LISTE IMPROVVISATE 'DI SCUOLA'.

 

ISTRUZIONI PER PRESENTARE LA LISTA:

1) CANDIDATI. Nel modulo PER LA PRESENTAZIONE DELLA LISTA RSU vanno scritti nel riquadro in alto i nomi ed i cognomi dei CANDIDATI DOCENTI ED ATA. DEVE ESSERCI ALMENO UN CANDIDATO. I CANDIDATI DEVONO ESSERE DOCENTI E/O ATA ASSUNTI A TEMPO INDETERMINATO (sia a tempo pieno che a part-time) O ANCHE A TEMPO DETERMINATO (incaricati annuali o fino al termine delle lezioni) e non possono venire nominati quali membri della Commissione Elettorale, né possono essere colui che presenta la lista. Ciascun candidato può presentarsi in UNA SOLA LISTA. I CANDIDATI POSSONO ANCHE SOTTOSCRIVERE LA LISTA.
Nelle scuole con al massimo 200 ELETTORI (fra docenti ed ATA) SONO CANDIDABILI FINO A 4 PERSONE (eleggibili 3 Rsu). Nelle scuole con PIU’ DI 200 ELETTORI (fra docenti ed ATA) SONO CANDIDABILI FINO A 8 PERSONE (eleggibili 6 Rsu).

2) SOTTOSCRITTORI DELLA LISTA. Nel secondo riquadro vanno apposti I DATI E LE FIRME dei SOTTOSCRITTORI della lista (fra questi POSSONO APPARIRE ANCHE I CANDIDATI). DEVONO ESSERE ALMENO IL 2% DEL TOTALE DEGLI ELETTORI ma è bene abbondare (gli elettori sono pari al numero di tutti i posti di docenti ed ATA, compresi posti e cattedre vacanti ove è nominato o verrà nominato un incaricato annuale). I sottoscrittori DEVONO ESSERE DOCENTI E/O ATA ASSUNTI A TEMPO INDETERMINATO o INCARICATI ANNUALI o comunque FINO AL TERMINE DELLE LEZIONI. SI PUO’ SOTTOSCRIVERE UNA SOLA LISTA.

3) PRESENTATORE DELLA LISTA. In fondo vanno posti i dati e la firma DEL PRESENTATORE (CHE, SE NECESSARIO, PUO' ESSERE ANCHE UN MEMBRO ESTERNO FORNITO DAL NOSTRO SINDACATO). IL COLLEGA CHE PRESENTA MATERIALMENTE LA LISTA NON DEVE ESSERE né FRA I CANDIDATI, né può venir nominato MEMBRO DELLA COMMISSIONE ELETTORALE di Istituto, PERO’, se in servizio nella scuola, PUO’ ESSERE FRA I SOTTOSCRITTORI. SOLO la SUA FIRMA VA AUTENTICATA a cura del Dirigente Scolastico (che deve autenticarla gratis) E VA AUTENTICATA SOLO A PARTIRE DAL 14 FEBBRAIO 2018.

Informazioni SUCCESSIVE:

4) LA LISTA VA CONSEGNATA A PARTIRE DAL 14 FEBBRAIO 2018 E NON OLTRE IL 9 MARZO 2018 ENTRO L'ORARIO DI CHIUSURA DELLA SCUOLA, FACENDO PROTOCOLLARE LA CONSEGNA E FACENDO APPORRE SULLA COPIA CHE RIMANE AL PRESENTATORE IL PROTOCOLLO STESSO, LA DATA E L’ORA DI CONSEGNA.

5) LE LISTE VANNO PROTOCOLLATE CON NUMERAZIONE PROGRESSIVA IN ORDINE DI PRESENTAZIONE, la quale contraddistinguerà la posizione della lista sulla scheda elettorale.

6) ALLA LISTA VA ALLEGATA LA DELEGA RILASCIATA DAL SINDACATO AL PRESENTATORE DELLA LISTA STESSA E L’ATTESTATO ARAN che certifica l’avvenuto deposito dello statuto presso l’ARAN medesima.

7) COPIA DELLA LISTA CON DATA E PROTOCOLLO DI AVVENUTA PRESENTAZIONE DEVE VENIRE CONSEGNATA DAL PRESENTATORE O SPEDITA VIA MAIL O VIA FAX ALLA SEDE NAZIONALE DELL’UNICOBAS: Via Casoria, 16 - 00182 Roma (Tel. 06/7026630 Fax 06/62209306 - mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

8) SE LA COMMISSIONE ELETTORALE DI SCUOLA NON SI FOSSE ANCORA COSTITUITA (può costituirsi a partire dal 23 FEBBRAIO 2018 e preferibilmente entro il 28 FEBBRAIO 2018 o, se ci fossero particolari difficoltà non oltre il 9 MARZO 2018), LA LISTA PUO’ VENIRE CONSEGNATA, già dal 14 FEBBRAIO 2018, AL DIRIGENTE DELLA SCUOLA, che deve protocollarla e successivamente consegnarla ai membri della Commissione (nominati uno per ogni lista presentata), non appena si costituisce: gli unici che possono vagliarne la correttezza.

9) MEMBRO UNICOBAS NELLA COMMISSIONE ELETTORALE e SCRUTATORI UNICOBAS NEI SEGGI ELETTORALI. IL PRESENTATORE DELLA LISTA NOMINA AL MOMENTO DELLA CONSEGNA UFFICIALE DELLA LISTA (e comunque DAL 23 FEBBRAIO 2018 E NON OLTRE IL 28 FEBBRAIO) IL MEMBRO DESIGNATO A FARE PARTE DELLA COMMISSIONE ELETTORALE ed UNO o PIU’ SCRUTATORI A SECONDA DI QUANTI SARANNO I SEGGI OVE SI VOTERA’. MEMBRI DI COMMISSIONE E SCRUTATORI POSSONO ESSERE SCELTI ANCHE FRA GLI INCARICATI ANNUALI O FRA I PRECARI IN SERVIZIO SINO AL TERMINE DELLE LEZIONI. MEMBRI DI COMMISSIONE E SCRUTATORI GODONO DELL’ESONERO DAL SERVIZIO per tutti i giorni nei quali sono impegnati nelle operazioni elettorali e, se l’impegno riguarda ore o giorni non di servizio, HANNO DIRITTO AL RECUPERO.

10) LE LISTE DEVONO VENIRE AFFISSE IN OGNI SCUOLA DAL 5 APRILE 2018. SI VOTA NEI GIORNI 17; 18 e 19 APRILE 2018, SINO ALL'ORARIO DI CHIUSURA DELLE SCUOLE o comunque secondo gli orari stabiliti dalla Commissione Elettorale.