Contenuto principale

Messaggio di avviso

CONCORSO “SE IO FOSSI ASSESSORE PER UN GIORNO”, promosso dall’assessorato alle Politiche sociali, lavoro, istruzione e formazione della Regione Abruzzo in occasione del 25esimo anniversario della Convenzione dell’ONU sui diritti dell’infanzia.



Ecco gli "ASSESSORI PER un GIORNO" che tra i 869 bambini che hanno inviato i testi, hanno vinto il concorso. Riunione operativa e conferenza stampa.
Si chiamano Lorenzo Rocci, 12 anni, studente alla D’Annunzio di Cepagatti e Virginia Guarnieri, 13 anni, studentessa al Galilei di San Giovanni Teatino i due vincitori del concorso regionale “Assessore per un giorno”, pensato e realizzato dall’assessore alle Pari opportunità, Marinella Sclocco, per celebrare oggi la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.
I due “Assessori per un giorno” sono stati scelti in virtù delle loro proposte, selezionate tra oltre 860 elaborati, provenienti da 45 istituti scolastici abruzzesi. Lorenzo Rocci organizzerebbe la “Scuola dei nonni e delle nonne”, così i bambini “smetterebbero di stare sempre davanti alla play station e i nonni smetterebbe di soffrire di solitudine”. Insieme ai nonni, i ragazzi potrebbero apprendere come cucinare marmellate e torte, lavorare a maglia, coltivare un orto, rammendare, usare piccoli attrezzi per le riparazioni.
Ma, soprattutto, potrebbero stringere, ragazzi e nonni, amicizie importanti. Virginia Guarnieri ha proposto la creazione di una card per ogni studente sulla quale accumulare punti, ottenibili con voti non inferiori all’otto, da spendere per acquistare libri o materiale didattico. Di Virginia è anche la proposta di uno sportello fondato su un sistema di scambi di favori reciproci tra cittadini. Gli studenti, accompagnati da insegnanti e genitori, fin dall’ora d’ingresso negli Uffici regionali, sono stati ricevuti nelle stanze dell’Assessorato e guidati da Sclocco in un ripasso di educazione civica, con approfondimenti sulle competenze della Regione. Successivamente, c’è stato il confronto con la tecnostruttura, guidata dal direttore, Germano De Sanctis, con la quale i due “Assessori” hanno potuto verificare la fattibilità tecnica delle loro proposte, ottenendo pareri sostanzialmente favorevoli. L’assessore Sclocco ha quindi promessi a Lorenzo e Virginia di procedere alla realizzazione del loro “programma elettorale”. “Per la prima volta – ha commentato l’Assessore – vengo affiancata da due Baby Assessori.
I loro nomi sono inseriti in una delibera di Giunta, scaricabile on line, così che anche da grandi potranno, rileggendosi, ricordare di essere stati per una mezza giornata protagonisti delle Istituzioni”. Sclocco ha spiegato che una Commissione regionale ha scelto tra elaborati, originali ed interessanti, comunque “tutti riflettenti i loro contesti sociali e familiari, al punto da aver ottenuto una sorta di mappatura dei bisogni”. Le scuole di Gissi ed Atri, a rischio chiusura reparti, ad esempio, hanno fatto proposte per i loro ospedali, all’Aquila si vuole risolvere il problema della ricostruzione con un cronoprogramma che impegna intere giornate della settimana; a Castel Di Sangro si propone il diritto alla scuola sicura mentre a San salvo le vorrebbero belle come al Nord Europa “dove sembrano banche”.
A Capistrello si vorrebbe leggere ma i libri costano troppo, a Loreto Aprutino vorrebbero aumentare il numero di infermieri e volontari per accompagnare i disabili ad “annusare i fiori”. A Lorenzo Rocci e Virginia Guarnieri, subito entrati nel ruolo, sono stati consegnati da Marinella Sclocco due attestati da “Assessore per un giorno” e i complimenti dei partecipanti.

GUARDA IL VIDEO SUL NOSTRO CANALE

Intensi e suggestivi momenti vissuti dagli oltre cento studenti che hanno preso parte alla prima iniziativa del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Cepagatti nella Sala Consiliare. Video, poesie, e musica nel giorno della memoria "...per non dimenticare" la Shoah, con la scrittrice Maura Chiulli e il musicista Donato Di Domenico.

Pescaranews

L’opinionista

Pescarapost

Cityrumors

Facebook 1

Facebook 2

Sottocategorie